Ascoli, 18 gennaio 2017 – Altra forte scossa di terremoto oggi, attorno alle 14.30, dopo le tre di magnitudo superiore 5 di questa mattina. E’ stata avvertita anche lungo la costa adriatica. E’ tornata la paura nei territori già duramente colpiti dall’emergenza maltempo e dal sisma di agosto e di ottobre 2016. La scossa è stata avvertita in tutte le Marche, da nord a sud della regione. Tante le chiamate ai vigili del fuoco.

E’ stata di magnitudo 5.1. Lo rende noto l’Ingv. Epicentro sempre nell’Aquilano, a 3 km da Barete e 5 da Pizzoli con profondità di 10 chilometri. (Carlino)

Powered by WPeMatico