ANCONA – L’olio extravergine d’oliva “Marche” ha ufficialmente guadagnato il logo di indicazione geografica protetta (Igp) dell’Ue e andrà ad aggiungersi alle oltre 290 specialità italiane incluse nel Door, il registro dei prodotti di qualità certificata e tutelata dalle norme Ue. Lo rende noto la Commissione europea, dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale Ue di oggi del regolamento di esecuzione 2017/702 che ufficializza l’iscrizione della Igp Marche al registro Ue. (Fonte)

Powered by WPeMatico